Archivio di Citazioni

Frasi e Citazioni sul tema Desideri


Leggi i commenti "I capricci sono desideri che non sentono ragioni." Leggi i commenti. Anonimo.

Leggi i commenti "Quello che davvero desideriamo lo desideriamo solo fino al momento in cui diventa nostro." Leggi i commenti. Anonimo.

Leggi i commenti "E' nella natura del desiderio di non poter essere soddisfatto, e la maggior parte degli uomini vive solo per soddisfarlo." Leggi i commenti. Aristotele (384-322 a.C.), filosofo greco.
Fonte: "La politica".

Leggi i commenti "Mai ti è concesso un desiderio senza che ti sia dato anche il potere di farlo avverare. Può darsi che tu debba faticare per questo, tuttavia." Leggi i commenti. Richard Bach (1936), scrittore americano.

Leggi i commenti "Coloro che reprimono il desiderio, lo fanno perché il loro desiderio è abbastanza debole da poter essere represso." Leggi i commenti. William Blake (1757-1827), pittore incisore e poeta inglese.
Fonte: "Il matrimonio del cielo e dell'inferno".

Leggi i commenti "Essendo infinito il Desiderio dell'Uomo, il possesso è l'Infinito, e lui stesso è l'Infinito." Leggi i commenti. William Blake (1757-1827), pittore incisore e poeta inglese.

Leggi i commenti "Non desiderare il troppo e sarai l'uomo più ricco del mondo." Leggi i commenti. Miguel De Cervantes (1547-1616), scrittore spagnolo.

Leggi i commenti "Per ogni desiderio ci si deve porre questa domanda: che cosa accadrà se il desiderio sarà esaudito, e che cosa se non lo sarà?" Leggi i commenti. Epicuro (341-270 a.C.), filosofo greco.
Fonte: "Gnomologio Vaticano".

Leggi i commenti "Te lo dico in verità, Natanaele, ogni desiderio mi ha arricchito più che il possesso sempre falso dell'oggetto stesso del mio desiderio." Leggi i commenti. André Gide (1869-1951), scrittore francese.
Fonte: "I nutrimenti terrestri".

Leggi i commenti "Diciamo male che tal desiderio è stato soddisfatto. Non si soddisfano i desideri, conseguito che abbiamo l'oggetto, ma si spengono, cioè si perdono ed abbandonano per la certezza acquistata di non poterli mai soddisfare." Leggi i commenti. Giacomo Leopardi (1798-1837), poeta italiano.
Fonte: "Zibaldone".